Alpine Sketches

di Stefano Lovison

L’etica alpinistica può trasformarsi in una religione con i suoi sacerdoti?
La toponomastica alpina – con i suoi nomi che per decenni hanno evocato sogni, drammi, tragedie – può essere cambiata all’improvviso, per l’arbitrio di un singolo?

La domanda sorge spontanea, consultando PATAclimb.com, il famoso portale dedicato all’alpinismo nella catena di Chaltén, Cerro Torre e Fitz Roy: e viene spontaneo anche chiedersi se Rolando Garibotti , grande alpinista e guru di queste montagne, non ne abbia fatto lo strumento di una crociata personale.

Certo, a nessuno verrebbe in mente di chiedere a Garibotti di non partecipare appassionatamente alle vicende che si svolgono sulle pareti della Patagonia. Garibotti gode di grande prestigio, e non vi è cordata che non si avvalga dei suoi consigli e dei suoi pareri alpinistici e tecnici. E’ molto attento non solo all’etica alpinistica ma anche alla salvaguardia di questi delicati ambienti, conscio…

View original post 1.100 altre parole